Agriturismo Italia Prodotti tipici e Ricette

Vai ai contenuti

Menu principale:

Baci di dama

Pubblicato da in Piemonte · 21/3/2015 10:25:41
Tags: ricettapiemonteagriturismobacidama



I baci di dama sono originari dTortona in Piemonte, dove nacquero più di un secolo fa. Devono il loro nome alla loro forma: due biscottini profumati e friabili che si fondono in un bacio al cioccolato fondente.
I baci di dama possono essere realizzati sia con le nocciole che con le mandorle, con l’aggiunta di cacao all’impasto.

Ingredienti per 40 baci di dama

Farina 150 g
Mandorle pelate 150 gr
Zucchero 110 g
Burro 150 g
Cioccolato 150 g
Vaniglia qualche goccia di estratto
Sale un grosso pizzico
Arance la scorza grattugiata di 1

Preparazione

Mettere le mandorle nel mixer e frullarle con lo zucchero. In una ciotola aggiungere il burro morbido tagliato a pezzi, la farina e le mandorle tritate e amalgamare con le mani.
Quindi aggiungere all'impasto la buccia d'arancio grattugiata, l'essenza di vaniglia, e il pizzico di sale. Impastare fino ad ottenere un unico panetto, avvolgerlo nella pellicola trasparente e lasciarlo riposare in frigorifero per 1h.
Una volta che l'impasto si sarà rassodato, suddividerlo in tanti bastoncini, da cui poi tagliare porzioni di impasto di circa 6-8 gr per formare le palline. Disporre le palline di impasto su una placca da forno, foderata con l'apposita carta. Rimettere di nuovo le palline così formate in frigorifero per almeno altri 30 minuti, quindi infornarle e cuocerle a 160 gradi per circa 20 minuti.
Sciogliere il cioccolato a bagnomaria. Quando i biscotti saranno cotti, lasciarli raffreddare. Con un cucchiaino o con una siringa, disporre il cioccolato sciolto e raffreddato sulla parte piatta del biscotto e ricoprire con un altro biscotto.  
Mettere i baci di dama su un vassoio e servire dopo che il cioccolato si è indurito.

Ricetta e Foto inviate da Sonia di Asti




Frittelle di novellame

Pubblicato da in Molise · 2/3/2015 10:22:37
Tags: ricettamoliseagriturismonovellamebianchetti
Le frittelle di novellame, o bianchetti, sono una pietanza molto prelibata.

Arance caramellate

Pubblicato da in Marche · 21/2/2015 10:14:58
Tags: ricettamarcheagriturismoarancia
Con questa ricetta è possibile trasformare la scorza in invitanti fettine da caramellare.

Crostata alla valdostana

Pubblicato da in Valle d'Aosta · 2/2/2015 16:42:35
Tags: ricettavalled'aostaagriturismocrostata
La crostata alla valdostana è un antipasto.

Gnocchi con gulash

Pubblicato da in Friuli Venezia Giulia · 21/1/2015 14:08:38
Tags: ricettafriuliagriturismognocchigulash
La cucina friulana ingloba tre culture alla base della civiltà regionale: latina, germanica, slava.

Asparagi al Parmigiano Reggiano

Pubblicato da in Emilia Romagna · 2/1/2015 14:05:53
Tags: ricettaemiliaromagnaagriturismoasparagiparmigiano
Gli asparagi sono germogli di una pianta erbacea, con squame che costituiscono le foglie e si chiamano “turioni”.

Frittata di vermicelli

Pubblicato da in Basilicata · 21/12/2014 14:03:42
Tags: ricettabasilicataagriturismofrittatavermicelli
Le ricette della Basilicata sono legate soprattutto a prodotti di terra e carne, anche se non mancano ricette con incursioni ittiche.

Anime Beate

Pubblicato da in Calabria · 2/12/2014 12:08:49
Tags: ricettacalabriaagriturismoanimebeate
Nella tradizione calabrese le Anime Beate sono tipici dolci fatti a mano.

Fusilli con Mollica

Pubblicato da in Basilicata · 21/11/2014 11:32:51
Tags: ricettabasilicataagriturismofusillimollica
I fusilli lucani sono un tipo di pasta fresca tipico della Basilicata e si ottiene attraverso l’utilizzo dell’apposito ferretto.

Babà al rum

Pubblicato da in Campania · 2/11/2014 11:28:39
Tags: ricettacampaniaagriturismobabàrum
Dopo che il re di Polonia Stanislao Leszcynsky aggiunse lo sciroppo al rum al dolce, il babà, il cui nome deriva dalla passione del re per la figura di Alì Babа, divenne famoso in Francia e, poi, in Italia.
Torna ai contenuti | Torna al menu