Agriturismo Italia Prodotti tipici e Ricette

Vai ai contenuti

Menu principale:

Prodotti Tipici Agriturismi Valle d'Aosta

 

Prodotti Tipici Agriturismi Valle D'Aosta

 

Mirtillo valdostano




I mirtilli devono essere messi in una terrina con lo zucchero per almeno 24 ore, quindi a cuocere sul fuoco fino alla giusta consistenza.
Si mette, quindi, in vasi quando é ancora bollente. Si producono generalmente in autunno
.
Il mirtillo si trova soprattutto nel sottobosco di larici, di peccete e di castagni.
Cresce ad altezze alpine di 3000m, mentre sugli Appennini solo nelle zone più settentrionali.
Il mirtillo é un potente disinfettante intestinale
, ma ha anche proprietà benefiche per l'apparato cardiocircolatorio.

Foto e Descrizione inviate da Desirèe da Courmayeur

Lardo d'Arnad




In Valle d'Aosta, protagonista anche dell'omonima sagra, il lardo di Arnad è il prodotto tipico per eccellenza.

Viene lasciato a stagionare per almeno tre mesi. Si presenta con una tessitura compatta e morbida. Le fette sono bianche con un cuore leggermente rosato e una possibile venatura di carne in superficie. Il prodotto si scioglie letteralmente in bocca.

Il Lard d’Arnad DOP viene venduto a pezzi o affettato, oppure confezionato sotto vuoto in diverse pezzature, o tagliato a piccoli cubi e conservato in contenitori di vetro.
Si possono aggiungere erbe di montagna o ginepro.

Foto e Descrizione inviate da Dario da Cogne


Formaggio Valdostano




In Valle d'Aosta, ci sono varie tipologie di formaggi tipici.

La Toma di Gressoney
è un formaggio da tavola che vede ogni anno una produzione 1000-1500 forme di pezzatura di circa 5 kg.
Viene poi fatto stagionare su assi di legno in cantine o grotte, dai 60 giorni ai 2 anni.

Il Salignoùn
è una tipica ricotta piccante ottenuta dal siero residuo della lavorazione casearia e arricchito con latte o panna. Si impasta con sale, pepe e peperoncino, insaporito con erbe aromatiche.

Il Reblec è un formaggio fresco di pezzatura piccola ricavato dal latte intero. Nelle forme, i pezzi vengono sottoposti a rivoltamenti e sgocciolature. Può essere consumato già dodici ore dopo la sua lavorazione.

Il Séras
è un altro tipo di ricotta, ottenuta dal siero residuo della lavorazione della Fontina. Può essere consumato fresco, salato e stagionato per affumicamento.

Il Formaggio di capra a pasta molle
è un formaggio di forma rotonda prodotto con il latte intero e crudo di capre allevate.

Il Formaggio di pecora o capra a pasta pressata
è un formaggio prodotto con latte intero e crudo di pecore o capre.

La Brossa
è un prodotto caseario che deriva dal siero residuo della lavorazione dei formaggi. Al siero si aggiungono aceto e acido citrico. Il grasso va in superficie e viene recuperato con un mestolo perforato. La brossa viene generalmente mangiato insieme alla polenta.

Ci sono, inoltre, diversi tipi di Burro
:
- Beuro
: burro di affioramento ottenuto attraverso, la lavorazione della crema ottenuta da latte di vacca valdostana;
- Beuro de brossa
: ottenuto dalla brossa;
- Burro centrifugato di siero
: ottenuto con la centrifugazione del siero residuo delle lavorazioni dei formaggi vaccini;
- Beuro colò
: burro ottenuto da latte di vacca di razza valdostana e fuso su fonte di calore.

Foto e Descrizione inviate da Enza da St. Vincent

La grappa



La grappa è uno dei prodotti tipici valdostani. E' un distillato genuino, dal profumo sottile e dal sapore unico.
La sua produzione è inferiore, in termini quantitativi, a quella vinicola.

Utilizzata soprattuto in montagna, è un digestivo da utilizzare dopo i pasti a base di specialità locali. La tipicità della produzione consentono la distillazione delle vinacce per il consumo familiare. Alla tradizione familiare si aggiunge anche la produzione aziendale.


Foto e Descrizione inviate da Genevieve di Aosta

 
Torna ai contenuti | Torna al menu